villa per matrimoni Napoli

By Marco Esposito

Il Rhum e l’angolo di degustazione

IL RHUM E L’ANGOLO DI DEGUSTAZIONE

Il rhum è frutto dalla distillazione della canna da zucchero. Esistono due tipi di rum: Rum industriale e Rum agricolo.
La differenza principale risiede nel metodo di produzione.
Il rhum industriale nasce grazie alla distillazione della melassa, mentre quello agricolo proviene semplicemente dal succo puro della canna da zucchero.
Molti pensano che il rhum sia solo tipico della zona caraibica del centro America, ma in effetti la canna da zucchero si produce in tutta la fascia subtropicale a nord e sud dell’equatore.
Ovviamente come anche nel whisky il territorio con le sue caratteriste morfologiche influenza molto il gusto di questo di distillato.
Le zone monsoniche come le Filippine rendono il rhum più rotondo ed aromatico, mentre per le zone caraibiche dove il sole e le temperature sono alte e i fiumi certamente no sono rigogliosi di acqua danno vita ad una canna da zucchero meno dolce e sicuramente dal sapore più deciso e dal sapore molto più alcolico.
L’angolo rhum, chiamato molto spesso impropriamente angolo cubano è tra i più apprezzati da sposi e parenti.
Ma molto spesso si commettono diversi errori.
Primo tra tutti quello di usare rhum da miscelazione (tipo havana, pampero e similari) e non rhum da degustazione. Altro errore è quello di usare diverse tipologie di cioccolato, mentre per un approccio corretto alla degustazione si dovrebbe usare solo cioccolato fondente all’ 80 % ed in ultimo ma non meno importante è la cattiva conservazione dei sigari.
Questi dettagli sono importantissimi se volete stupire i vostri ospiti. Ma ricordate di bere con moderazione e se dovete guidare, non è possibile consumare super alcolici.

By Marco Esposito

Matrimonio a buffet o seduti a tavola

Può sembrare una domanda banale: buffet o servizio al tavolo?
Per chiunque si trovi a dover festeggiare è una scelta essenziale. Che sia un matrimonio, una festa di laurea o di 18 anni, una cena aziendale o qualsiasi altro festeggiamento è una scelta che potrebbe ricadere sulla riuscita dell’evento.
La scelta spesso dipende da diversi fattori: in base alla tipologia degli invitati presenti all’evento e anche il numero di persone, la location, quali spazi sono messi a disposizione, il tema che viene scelto e così via…..
Matrimonio a buffet
Il matrimonio a buffet prevede la disposizione di più tavoli posizionati in base allo spazio sui quali vengono disposte le varie pietanze. Al buffet sono gli invitati che si avvicinano per prendere ciò che desiderano in autonomia o tal volta serviti dal personale che compone il piatto , per poi servirlo all’ospite che mangerà all’in piedi o troverà delle sedute libere da appoggio.
Questo format permette un pranzo o una cena più dinamica durante la quale i soggetti non sono invitati ad accomodarsi obbligatoriamente per mangiare ma possono spostarsi liberamente per la location ed interagire con molti più invitati.
Deve essere impeccabile e professionale il ruolo dei camerieri che devono essere attenti a rimpiazzare immediatamente una pietanza appena terminata per non creare scompensi e far attendere gli invitati.
Nel caso di un numero notevole di invitati , invece, se il buffet non è ben gestito potrebbero crearsi disagi con sovraffollamenti e caos davanti ai tavoli
Matrimonio con servizio a tavola
Per una cena o un pranzo servizi a tavolo si prevede un menù fisso di pietanze prestabilite che verranno direttamente servite al tavolo dove ogni invitato avrà il proprio posto.
Anche qui è importante la bravura e professionalità dei camerieri nel servire cibi e bevande, il servizio dev’ essere impeccabile.
E’ un’alternativa che potrebbe essere comoda se il tempo trascorso lo si è passato in piedi, per qualcun
altro potrebbe risultare noioso restar seduto allo stesso posto per tutto il resto della cena e aspettare che
arrivino le portare.

villa per matrimoni Napoli
Il Rhum e l’angolo di degustazione
Matrimonio a buffet o seduti a tavola