villa per matrimoni Napoli

By Marco Esposito

Il Rhum e l’angolo di degustazione

IL RHUM E L’ANGOLO DI DEGUSTAZIONE

Il rhum è frutto dalla distillazione della canna da zucchero. Esistono due tipi di rum: Rum industriale e Rum agricolo.
La differenza principale risiede nel metodo di produzione.
Il rhum industriale nasce grazie alla distillazione della melassa, mentre quello agricolo proviene semplicemente dal succo puro della canna da zucchero.
Molti pensano che il rhum sia solo tipico della zona caraibica del centro America, ma in effetti la canna da zucchero si produce in tutta la fascia subtropicale a nord e sud dell’equatore.
Ovviamente come anche nel whisky il territorio con le sue caratteriste morfologiche influenza molto il gusto di questo di distillato.
Le zone monsoniche come le Filippine rendono il rhum più rotondo ed aromatico, mentre per le zone caraibiche dove il sole e le temperature sono alte e i fiumi certamente no sono rigogliosi di acqua danno vita ad una canna da zucchero meno dolce e sicuramente dal sapore più deciso e dal sapore molto più alcolico.
L’angolo rhum, chiamato molto spesso impropriamente angolo cubano è tra i più apprezzati da sposi e parenti.
Ma molto spesso si commettono diversi errori.
Primo tra tutti quello di usare rhum da miscelazione (tipo havana, pampero e similari) e non rhum da degustazione. Altro errore è quello di usare diverse tipologie di cioccolato, mentre per un approccio corretto alla degustazione si dovrebbe usare solo cioccolato fondente all’ 80 % ed in ultimo ma non meno importante è la cattiva conservazione dei sigari.
Questi dettagli sono importantissimi se volete stupire i vostri ospiti. Ma ricordate di bere con moderazione e se dovete guidare, non è possibile consumare super alcolici.

capodanno

By Marco Esposito

Idee per il Capodanno

Idee per il Capodanno
Ogni anno è sempre la stessa storia, si parte con il buon proposito di pianificare il capodanno in largo anticipo, ma ci riduciamo sempre all’ultimo ed ogni volta ci disperiamo perché ci sembra sempre troppo tardi per organizzarsi. Non perdiamoci d’animo, una soluzione c’è sempre. Tante sono le alternative tra le quali possiamo scegliere, da una bella sciata in montagna, ad una notte di relax in una Spa, ad un bel viaggio tra le capitali Europee, l’Italia o un bel paese tropicale. fino ad una bella cena in compagnia di amici e parenti.
Non c’è da allarmarsi perché per ognuna di queste soluzioni c’è sempre un pacchetto ben organizzato dai tour operator, come Alpitour, Veratour, Phone and go e tanti altri, basta solo recarsi nella propria agenzia di fiducia e scegliere quello che più fa al caso nostro. Il nostro unico pensiero dovrà essere quello di preparare la valigia, al resto penseranno tutto loro.
Un’altra idea molto simpatica è quella di organizzare un bel cenone con amici e parenti. Potrebbe essere divertente che invece della solita cena noiosa a casa, si organizzasse un bel party a tema, partendo dal menù, fino ad arrivare alle decorazioni, all’abbigliamento, alla musica e ai tanti giochi da poter fare tutti insieme.
Se proprio l’idea di stare a casa, se pur con amici e parenti, non ci piace per niente, allora possiamo scegliere di trascorrere il nostro Capodanno in un bel ristorante, dove la buona cucina fa da padrona. Tante sono le alternative che la nostra città può offrici, dai ristoranti sul lungomare come Don Salvatore, quelli nella zona del borgo marinaro, come Zi Teresa, o nella zona Flegrea e tanti altri. A seguire potremmo fare un bel giro per le piazze della nostra città, dove ci saranno degli spettacoli di fuochi e musica ad intrattenerci.
Insomma le possibilità di scelta sono svariate e ce ne sono per tutti i gusti, l’importante è ricordarsi che non è mai troppo tardi per fare la scelta giusta!

By Villa Scalera

VILLA SCALERA – Tra Passato e Futuro

VILLA SCALERA

Quando siamo bambini si sogna di diventare astronauti, giudici, avvocati, vincere un olimpiade e poi inizia la grande rincorsa.
La rincorsa di qualcosa che ispira le nostre “fatiche”, addolcisce le nostre lacrime, riempie il nostro immaginario e soprattutto ci fa assaporare la paura di non farcela e la gioia di esserci riuscito.   Read more

By Villa Scalera

Il Matrimonio Civile – Villa Scalera

In Italia il matrimonio civile viene celebrato dall’Ufficiale dello Stato civile che per l’occasione deve indossare la fascia tricolore.
Una vecchia legge del 1939 in realtà consente a qualunque cittadino italiano maggiorenne di poter celebrare il matrimonio, quindi in Italia volendo è possibile farsi sposare da un proprio amico o amica.   Read more

1 2
villa per matrimoni Napoli
Il Rhum e l’angolo di degustazione
capodanno
Idee per il Capodanno
NATURA, PAESAGGI E ARCHEOLOGIA - Villa Scalera
Natura, paesaggi e archeologia
VILLA SCALERA – Tra Passato e Futuro
Un matrimonio sopra le righe a VILLA SCALERA
Il Matrimonio Civile – Villa Scalera